Note minime – 1

Una passeggiata nel corridoio della scuola De Gasperi di Norcia, dove in ogni aula un musicista è alle prese con il proprio strumento.

Queste le note, davvero minime, che facevano da cronache dei miei giorni a Norcia, mentre assistevo al corso di mia figlia Margherita, la più giovane degli allievi accorsi in luglio a perfezionarsi con il Maestro Aldo Tramma. Quelle di quei giorni sono state solo le ultime ore, in ordine di tempo, delle molte che fin da piccola ho trascorso accanto a qualcuno che studiava il pianoforte.

Avessi usato tanto tempo per imparare io stessa, qualcosa suonerei, ma forse non sarei l’ascoltatrice beata che sono ora.
Alla fine della fiera, tra una mediocre capacità esecutiva e un silenzioso profondissimo udire, scelgo quest’ultimo.

Annunci

Dì la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...