Arancione

Una semplice coincidenza non meriterebbe tanta attenzione, sebbene le coincidenze fortuite abbiano spesso il merito di svelare attimi di bellezza altrimenti invisibile. Una coincidenza che si ripete ogni giorno per anni assomiglia piuttosto ad un fenomeno naturale di quelli che precedono la nostra esistenza e la nostra capacità di intendere, come il ruotare dei pianeti e delle stelle. Il ripetersi ogni dato millennio del passaggio di una cometa o il manifestarsi di un’eclissi li vediamo come fenomeni straordinari, che vanno colti al volo perché il loro periodo è fuori misura rispetto alla nostra permanenza nel mondo.

La presenza del furgone arancione accanto alla recinzione del medesimo sfacciato colore appare fortuita quanto la rotondità di queste parole in rima, a chi passa di là occasionalmente. I due si fronteggiano ogni giorno e ogni ora dall’apertura alla chiusura del mercato rionale Laurentino da un numero di anni che non so contare. A me, che rifornisco il frigo con estenuante frequenza, oggi che stride la vampa di un sabato di luglio come nelle giornate di gennaio in cui il vento ti taglia le dita mentre tiri fuori i soldi dal borsellino, urge celebrare questa astronomica perseveranza del furgone arancione e della sua compagna recinzione. Fedeli l’uno all’altra e tutti e due insieme nel cantare in coro un inno all’arancionità di tutto il carotene presente sotto forma di frutta o di ortaggio sui banchi del mercato.  Meriterebbero una rima di Palazzeschi o di Campanile, o di Saba. O la tua, lettore accaldato.

Annunci

Dì la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...